un tutorial imbarazzante

Questo tutorial è talmente semplice, ma neanche semplice, direi proprio elementare, da essere quasi imbarazzante. Eppure ogni tanto, per risollevarsi il morale dopo estenuanti esperimenti manuali “matti e disperatissimi”, si ha bisogno di qualche lavoretto super-mega-easy! Qualcosa di cui si possa apprezzare subito il risultato senza sforzi immani e risultati incerti. Già da qualche anno avevo rubacchiato a mia madre … Continua a leggere

la casetta delle lettere

Caro Diario, Basta. Mi ero detta che la dovevo piantare con le scritte in casa, e invece, continuo ad aggiungerne… Se guardo gli ultimi post sul nostro appartamento direi che lo potremmo rinominare “la casetta delle lettere” da quante lettere e scritte ci sono in giro! Sì, lo so, sono iperinflazionate e ormai anche fuori moda, ma che ci posso … Continua a leggere

a casa di m

La Signora M. mi chiamò per un comodino che le era stato regalato e che portava su di sé i segni evidenti di diverse battaglie. La prima battaglia evidente l’aveva combattuta con i tarli. C’erano moltissimi fori aperti (il retro e il fondo grezzi, come spesso accade erano una vera gruviera) e anche parecchi fori già chiusi in precedenza. Segno … Continua a leggere

a casa d’antan : ovvero quando la blogger è in vacanza

Quando una blogger CFStyle va in vacanza, anche solo per due giorni, finisce sempre che la deformazione professionale prenda il sopravvento… E così, appena varcata la soglia dell’appartamento che abbiamo affittato a Torino tramite airbnb, ho cominciato a scattare foto su foto e a ricreare mini allestimenti, mentre il povero Erich fremeva per uscire. Ma è talmente grazioso e pieno di spunti deco e … Continua a leggere

a casa di c+g : seconda parte

Se avete letto l’articolo precedente, allora avete avuto una micro anticipazione di questo… Ricordate gli avanzi di carta usati per riempire le cornici dell’ingresso? Ma facciamo un passo indietro. Per chi non avesse letto il post precedente, C. e G. ci avevano chiamato per valorizzare le pareti di casa. Di comune accordo abbiamo scelto di utilizzare la carta da parati … Continua a leggere

a casa di c+g : prima parte

Quando C. e G. ci hanno chiamati, erano in cerca di ispirazione per “riempire” e valorizzare le pareti di casa. Quando siamo entrati la prima volta nel loro appartamento abbiamo dovuto convenire sul fatto che fosse un po’ spoglio ed essenziale, ma i materiali, i mobili e gli elementi di illuminazione scelti fino a quel momento erano talmente belli e … Continua a leggere

un modo davvero economico di decorare una parete

  Non che la nostra casa avesse bisogno di nuove scritte, anzi. Poi qualche mese fa, per aiutare una cliente a visualizzare meglio l’idea di una scritta su una specie di quadro, ho usato vernice, pennello e un foglio in pvc trasparente: lei non l’ho convinta, ma quello che doveva essere solo un mezzo, un “tramite per l’immaginazione” ha convinto me, … Continua a leggere

la guida meno guida del mondo sui copridivani

Mai nome di rubrica fu più azzeccato. “Le nostre (+o-) guide”. E in questo caso le toglierei proprio le parentesi. E pure il “+o”. L’intenzione era quella di darvi un consiglio, ma se arriverete in fondo a questo luuungo articolo, probabilmente sarete voi a dare un consiglio a noi! Tutto è nato con il fiabesco post di Patasgnaffi (come fiabeschi sanno … Continua a leggere

seconda chance

Caro Diario, Ok, sono una rabbighina-rattoppa-tutto. E non me ne vergogno! Anzi, da quando ho letto qualche tempo fa questo bellissimo articolo di Gaia Segattini su Vendetta Uncinetta, non solo non me ne vergogno, ma vi voglio mostrare con orgoglio i miei rattoppi! Scherzi a parte, l’argomento è serio, molto serio: vi consiglio di leggere questo articolo di cui condivido non ogni parola, ma ogni sillaba. In un mondo dove tutti … Continua a leggere

portavasi diarizzati * un altro ikea hack

Le possibilità che delle piantine aromatiche sopravvivessero all’ombra e alle mie amorevoli cure più di qualche settimana erano poche, molto poche. Perciò cercavo una soluzione rapida ed economica ma anche carina e in linea con i decori grafici bianchi e neri delle cassette portapiante sottostanti. E ancora una volta la folgorazione è arrivata sulla via per… l’Ikea! I portavasi Kardemumma [uno dei … Continua a leggere