la rivincita dell’accumulatrice seriale

Caro Diario, Oggi ho raggiunto una nuova consapevolezza: sono un’accumulatrice compulsiva. Poi 65 striminziti metri quadri e un fastidiosamente ostinato spirito di sopravvivenza  mi costringono puntualmente ad un salutare quanto doloroso periodico repulisti. Più che cernite, i miei periodici repulisti sembrano delle sedute spiritiche… Inizio col prendere tra le mani l’articolo in sentore di bidone, lo guardo e lo riguardo, lo giro e lo rigiro, e infine invoco la sua … Continua a leggere